Notizie & Rubriche

Avvocato Lorenzo iacobbi su: pubblicazione di foto o video di minori da parte delle scuole

Aggiunto il 27 10 2013, in Notizie & Rubriche

Cari genitori, sappiate che le scuole possono pubblicare foto o video che ritraggono gli alunni minorenni solo se vi è stato il previo consenso scritto da parte dei genitori. Il consenso non può essere generico o dato una volta per tutte, ma deve essere richiesto ad ogni pubblicazione, indicando chiaramente le finalità e le modalità della pubblicazione. Il consenso non è necessario soltanto nel caso in cui la foto o il video riguardi eventi pubblici e non abbiano come oggetto specifico uno o più minori. La regola in questo caso è che il minore ritratto non deve essere immediatamente identificabile. Il consenso alla pubblicazione da parte dei genitori è necessario anche nel caso in cui le foto o i video siano collettivi (es. foto di classe, a mensa ecc.) o riguardino eventi come recite, feste ecc. In questo caso infatti non si tratta di eventi pubblici, ma di attività didattiche svolte nell’ambito degli spazi scolastici e rivolti ad un pubblico limitato e selezionato. Non è mai permessa invece, anche se è stato prestato il consenso, la pubblicazione sui social network (es. Facebook, Twitter ecc.).

Share
 

I commenti sono chiusi.

© Copyright 2013 Studio Legale Iacobbi - Tutti i diritti riservati.
Nessuna parte di questo sito pu essere riprodotta senza il permesso scritto dello Studio Legale Iacobbi